Fotografia della PA italiana
di Teresa Barone

Fotografia della PA italiana

lunedì 17 luglio 2017
Il report Ocse che fotografa la Pubblica Amministrazione italiana: retribuzioni, età media, qualità dei servizi.

I lavoratori statali italiani non sono numericamente superiori alla media Ocse, ma a oltrepassare le cifre che caratterizzano gli altri Paesi è la media dell'età anagrafica che corrisponde a più di 55 anni.

=> Statali: età media 50 anni

Sono dati che emergono dal rapporto "Government at a Glance" stilato dall'Ocse, documento che sottolinea come la percentuale degli over 55 sia pari al 45%, contro il 24% medio Ocse, una situazione che rischia di portare conseguenze negative sulla qualità dei servizi pubblici offerti tenendo conto del futuro pensionamento della maggior parte delle risorse ancora attive.

A occupare una posizione privilegiata, invece, è la componente femminile nella PA che si attesta tra il 51% e il 52%, sebbene ci sia ancora molto da fare per aumentare la presenza rosa nelle posizioni apicali.

Per quanto riguarda le retribuzioni nel pubblico impiego, invece, se i compensi dei dipendenti pubblici con competenze tecniche sono decisamente inferiori alla media Ocse (67.900 dollari lordi annui contro 88.700 dollari), la situazione si ribalta osservando quanto percepito dai dirigenti: i senior manager italiani nel 2015 hanno percepito un compenso medio annuo pari a 395.400 dollari. Pagate più della media sono anche le mansioni di segreteria.

Un altro dato riguarda l'opinione dei cittadini riguardo i servizi offerti dalla Pubblica Amministrazione: nel 2016 solo il 49% degli italiani interpellati ha affermato di essere soddisfatto, puntando il dito contro la scarsa qualità dei servizi sanitari, scolastici e sul sistema giudiziario.

Secondo il report, infine, la PA italiana ha compiuto passi in avanti nella riduzione della spesa pubblica, nel rilascio di open data e nell'introduzione di strumenti per agevolare lo Smart Working.

Fonte immagine: Shutterstock

Se vuoi aggiornamenti su Fotografia della PA italiana inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:



nessun commento da visualizzare..


Inserisci il tuo commento

Nome (obbligatorio):
Email (obbligatorio):
Sito:
 
Vuoi salvare questi dati?
Commento:
Codice di controllo: