Addio al vecchio digitale terrestre
di Teresa Barone

Addio al vecchio digitale terrestre

lunedì 6 novembre 2017
Novità nella Legge di Bilancio: passaggio al nuovo digitale terrestre e Bonus TV per le famiglie.

La Legge di Bilancio 2018 attualmente al vaglio del Senato potrebbe contenere novità importanti per quanto riguarda l'aggiornamento della tecnologia di base del digitale terrestre.

Entro il 2020, infatti, tutti i televisori dovranno adeguarsi al nuovo digitale terrestre Dvb-T2, un passaggio che inizierà nel 2018 e sarà graduale sia per quanto riguarda le emittenti sia le Regioni. Sostanzialmente, si passerà dalla prima alla seconda generazione del digitale terrestre ma non tutti gli apparecchi televisivi saranno in grado di supportare il passaggio, specialmente quelli acquistati prima del 2016.

In casi come questi sarà necessario dotarsi di un nuovo decoder o provvedere all'acquisto di un nuovo televisore: a tal proposito, la Legge di Bilancio dovrebbe prevedere anche la concessione del Bonus TV 2018, una risorsa per coprire i costi dei nuovi decoder di cui, al momento, non si conoscono i dettagli.

Fonte immagine: Shutterstock

Se vuoi aggiornamenti su Addio al vecchio digitale terrestre inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:



nessun commento da visualizzare..


Inserisci il tuo commento

Nome (obbligatorio):
Email (obbligatorio):
Sito:
 
Vuoi salvare questi dati?
Commento:
Codice di controllo: