Linee guida sulle consultazioni pubbliche
di Teresa Barone

Linee guida sulle consultazioni pubbliche

venerdì 3 febbraio 2017
C’è tempo fino al 12 febbraio per commentare le nuove linee guida sulle consultazioni pubbliche in Italia.

Fino al 12 febbraio è possibile esprimere un parere sulla bozza relativa alle linee guida da utilizzare nelle consultazioni pubbliche promosse dal Governo, iniziativa lanciata dal Ministero della Funzione Pubblica lo scorso 5 dicembre.

=> Riforma PA: accesso civico ai documenti

Le consultazioni pubbliche rappresentano uno strumento trasparente far partecipare cittadini, imprese, associazioni alla vita pubblica e alle decisioni che riguardano, appunto, tutta la comunità.

La bozza delle linee guida, redatta come previsto dal Terzo Piano d'Azione Nazionale OGP (Azione 14), contiene i principi cardine che possano garantire consultazioni pubbliche trasparenti, inclusive ed efficaci.

Le linee guida sono suddivise in nove sezioni (impegno, chiarezza, trasparenza, sostegno alla partecipazione, privacy, imparzialità, inclusione, tempestività, orientamento al cittadino), ciascuna delle quali può essere commentata direttamente online: è anche possibile inviare commenti all'indirizzo mail ogp@governo.it.

La stesura delle linee guida, infine, sarà integrata con la raccolta di buone pratiche di consultazione a livello sia nazionale sia locale e con la nuova versione dei principi OCSE per l'Open Government.

=> Partecipa alla consultazione pubblica

Fonte immagine: Shutterstock

Se vuoi aggiornamenti su Linee guida sulle consultazioni pubbliche inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:



nessun commento da visualizzare..


Inserisci il tuo commento

Nome (obbligatorio):
Email (obbligatorio):
Sito:
 
Vuoi salvare questi dati?
Commento:
Codice di controllo: