Il mobbing nella Pubblica Amministrazione
di Alessia Valentini

Il mobbing nella Pubblica Amministrazione

mercoledì 30 giugno 2010
Mobbing, bossing e stalking, neologismi per indicare rispettivamente le vessazioni, i soprusi, le aggressioni psicologiche e le molestie sul posto di lavoro

Combattere il mobbing

Come primo e importante mezzo di contrasto al mobbing si parte ovviamente dalla prevenzione. Vi sono varie azioni preventive possibili che possono essere implementate in una azienda:

  • la formazione specifica su questi temi a tutti i dipendenti per renderli consci del problema; la formazione professionale per migliorare la relazione con i colleghi e imparare a gestire le situazioni conflittuali e lo stress;
  • l'emissione di codici di comportamento (seguendo la raccomandazione 92/131 CEE, la risoluzione 2/9/2001 A5 028312001 della CE, la direttiva 20027731CE del Parlamento europeo, i CCNL e la sopraccitata direttiva del 24 marzo 2004) e codici etici aziendali che esplicitamente contrastino questo tipo di fenomeni;
  • la promozione da parte delle organizzazioni sindacali delle misure organizzative e gestionali che possano prevenire i casi di violenza. Importante è anche l'interazione con la divisione risorse umane per evidenziare eventuali inefficienze organizzative risultanti dai colloqui con i lavoratori per stimolare la revisione delle strutture aziendali e dei compiti assegnati alle singole unità;
  • la costituzione di comitati interni aziendali di sorveglianza sul fenomeno e di supporto al lavoratore che intende denunciare un caso effettivo.

La UIL su tutto il territorio nazionale ha attivato un sito apposito di Coordinamento nazionale su mobbing e stalking istituendo appositi centri di ascolto a cui ci si può rivolgere per ogni tipologia di aiuto, psicologico, sindacale e legale. Sul sito sono ovviamente spiegati in dettaglio le nozioni basilari sul mobbing, le normative a tutela del lavoratore e le iniziative formative della UIL che si concretizzano in un calendario di seminari e incontri sul tema.

Approfondimenti

Un'interessante lettura specifica è costituita dal libro curato dalla dottoressa Alessandra Menelao "Il mobbing nella Pubblica Amministrazione" che contiene i dati dell'ultima indagine sperimentale effettuata sul fenomeno del mobbing sui dipendenti delle strutture nella Pubblica Amministrazione di Roma. Un'altra interessante guida è costituita dalla pubblicazione a cura dell'associazione lombarda giornalisti "STOP MOBBING Una sfida alle aggressioni per conquistare dignità in redazione. Tra le risorse online si segnala l'organizzazione stopmobbing.org.

Pagine: 1 | 2 | 3

Se vuoi aggiornamenti su Il mobbing nella Pubblica Amministrazione inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


mi piacerebbe essere sempre aggiornato,e come devo contattare per una soluzione,se c'è bisogno. grazie
scritto da bernardo - domenica 5 giugno 2011 alle ore 22.11
vorrei ricevere i nominativi di avvocati del Foro di Milano, che si interessano di Mobbing nella Pubblica Amm. ne Garzie Antonio Bastone
scritto da antonio - giovedì 30 giugno 2011 alle ore 10.41
desidererei sapere dove rivolgermi per poter risolvere questo problema che mi affligge ormai da anni grazie
scritto da anella - domenica 3 luglio 2011 alle ore 8.52
vorrei ricevere i nominativi di avvocati del Foro di Palermo, che si interessano di Mobbing nella Pubblica Amm. ne
Grazie
Calogero Scalici
scritto da SCALICI - venerdì 11 novembre 2011 alle ore 13.18
Desidererei ricevere i nominativi di avvocati del Foro di Roma, che si interessano di Mobbing nella Pubblica Amministrazione. Grazie Emanuela Musolino
scritto da Emanuela Musolino - mercoledì 7 dicembre 2011 alle ore 11.54
vorrei informazioni circa un centro di ascolto zona liguria toscana per capire a che livello sia il mio mobbing. frazie
scritto da giorgia ale - giovedì 26 gennaio 2012 alle ore 12.21

Inserisci il tuo commento

Nome (obbligatorio):
Email (obbligatorio):
Sito:
 
Vuoi salvare questi dati?
Commento:
Codice di controllo: