Reddito di inclusione: il modulo da compilare
di Teresa Barone

Reddito di inclusione: il modulo da compilare

mercoledì 29 novembre 2017
Dove trovare il modulo per richiedere l’assegno assistenziale previsto dal REI.

A partire dal 1 dicembre 2017 è possibile inviar le domande di accesso al REI, il Reddito di Inclusione che rappresenta una misura di contrasto alla povertà attivata dal Governo ed erogato dal 2018.

=> Reddito di inclusione: come funziona

La misura comprende la concessione di un beneficio economico che non potrà superare i 448 euro mensili e l'erogazione di servizi alla persona. Per ottenerlo occorre essere in possesso di un ISEE inferiore a 6mila euro e di alcuni requisiti familiari specifici (presenza di un minore, di una persona con disabilità, di una donna in gravidanza, di un componente over 55 disoccupato).

A erogare l'assegno assistenziale è l'INPS attraverso una carta di pagamento (Carta ReI) emessa da Poste Italiane spa): è possibile beneficiare della misura per 18 mesi consecutivi, potendo richiederlo una seconda volta solo dopo sei mesi.

La domanda di accesso deve essere presentata presso i Comuni o altri punti segnalati dagli stessi utilizzando il modello rilasciato dall'INPS: è necessario essere in possesso di un'attestazione ISEE in corso di validità.

Fonte immagine: Shutterstock

Se vuoi aggiornamenti su Reddito di inclusione: il modulo da compilare inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:


e io,invalido,,inps a 215 euri mese,,,reddito,,isee,,,ovvio,sotto,i,,2800,euri non ho diritto xchè,,vivoorfano e da solo,ma ki kaz li inventa ste cose trucide x affamare il,popolo,,,nooo,,,,,o a tutti o a nessuno,,ok.,
scritto da matteo - lunedì 4 dicembre 2017 alle ore 11.07
Bene
scritto da Mario - giovedì 7 dicembre 2017 alle ore 15.24

Inserisci il tuo commento

Nome (obbligatorio):
Email (obbligatorio):
Sito:
 
Vuoi salvare questi dati?
Commento:
Codice di controllo: