Uno spot per dire no a racket e usura
di Marina Mancini

Uno spot per dire no a racket e usura

martedì 11 marzo 2008
Uno spot dalle immagini forti per aiutare imprenditori e cittadini a dire no a racket e usura e promuovere il numero verde in soccorso delle

Prevenire, sensibilizzare, offrire sostegno alle vittime di fenomeni estorsivi ed usurari, formare ed informare: a questo mira lo spot promosso da Metropoli Est, il consorzio intercomunale che riunisce 13 Comuni ricadenti nella Provincia di Palermo (Altavilla Milicia, Bagheria, Baucina, Casteldaccia, Ciminna, Ficarazzi, Marineo, Misilmeri, Santa Flavia, Termini Imerese, Trabia, Ventimiglia di Sicilia e Villabate), nato con l'obiettivo di sostenere e promuovere le condizioni per lo sviluppo socio-economico ed occupazionale del territorio nel quale opera.

L'iniziativa è curata dall'Ufficio Legalità del consorzio Metropoli Est, in collaborazione con la RAI Sicilia che ha offerto, a titolo gratuito, l'accesso all'archivio video, la realizzazione e il montaggio dello spot.

Lo spot, che dura poco più di 60", è un collage di immagini degli ultimi vent'anni di lotta contro la mafia, a partire dal lavoro dei magistrati, osteggiato negli anni '80 e '90 da intimidazioni e attentati, fino ai successi dell'ultimo periodo con gli arresti di Bernardo Provenzano e dei Lo Piccolo, sino alla nascita di movimenti antiracket come il comitato Addiopizzo.

Promotore dell'iniziativa Pippo Cipriani, già sindaco di Corleone (PA) ed impegnato in molte iniziative antimafia.

Lo spot che promuove il numero verde dello sportello antiracket 800 417300 è stato realizzato grazie alla collaborazione del direttore di RAI Sicilia, Salvatore Cusumano, il regista Giuseppe Gigliorosso, Mario Incudine, autore delle musiche e Gabriella Guarnera che ha prestato la sua voce.

Per visionarlo è possibile scaricarlo da YouTube all'indirizzo: http://it.youtube.com/watch?v=G81tEGfe0JU.

Metropoli Est chiederà a tutte le tv locali e regionali di mandare in onda lo spot per promuovere il numero verde anti usura e anti racket 800 417300. Chi fosse interessato ad avere il video in alta risoluzione può rivolgersi al numero 091 909013 o inviare un e-mail a: ufficiotuteladelcittadino@metropoliest.it sito web: www.metropoliest.it.

Se vuoi aggiornamenti su Uno spot per dire no a racket e usura inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:



nessun commento da visualizzare..


Inserisci il tuo commento

Nome (obbligatorio):
Email (obbligatorio):
Sito:
 
Vuoi salvare questi dati?
Commento:
Codice di controllo: